OK AGLI ALLENAMENTI, GRAVINA CHIARISCE GLI ULTIMI DUBBI

La Figc mette la parola fine e, dopo le precisazioni del premier Conte e del Ministro dello Sport Spadafora, autorizza gli allenamenti individuali. A scriverlo è il presidente Gabriele Gravina in una nota diffusa oggi: “In relazione alle competizioni di livello provinciale e regionale e all’attività di base, attualmente sospese, è consentito esclusivamente lo svolgimento di allenamenti all’aperto e in forma individuale, nel rispetto delle norme di distanziamento e delle misure di cautela, anche con la presenza di un istruttore/allenatore”. Risolto questo problema, la Lnd Abruzzo dovrà indicare le soluzioni per la ripartenza. Gioca d’anticipo il Comitato regionale delle Marche che ha stabilito di riprendere i campionati il 10 gennaio e di recuperare le gare rinviate in Eccellenza nelle domeniche del 13 e 20 dicembre e del 3 gennaio. L’Abruzzo quali decisioni prenderà? (D.V.)