DPCM ANTICORONAVIRUS, PROTESTA PACIFICA DEI COMMERCIANTI SULMONESI

Sarà protesta pacifica contro le disposizioni dell’ultimo dpcm Conte, da parte degli operatori sulmonesi del commercio. I commercianti manifesteranno portando una piccola candela in mano come simbolo del “suffragio” per un sistema economico vicino al naufragio. La manifestazione, lontana dalle violenze alle quali si è assistito in questi giorni nelle più grandi città e che restano sicuramente un cattivo esempio, si svolgerà sabato 31 ottobre alle 18 in piazza Garibaldi. I commercianti lanceranno un accorato appello perché il governo tenga presente la condizione assai critica e delicata cui sono costretti chiedendo misure adeguate per sostenere il settore commerciale in questo momento buio e pericoloso per le sorti generali dell’economia locale e nazionale. “Abbiamo sempre rispettato le precauzioni anticoronavirus, adeguando i locali ed evitando qualsiasi rischio di contagio – ricordano i commercianti – ora siamo alle prese con nuove restrizioni ma vorremmo sostegni adeguati ed efficaci per affrontare questa gravissima crisi nella quale molti di noi rischiano di affondare e abbassare le serrande per sempre, restando sul lastrico con le famiglie”.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *