DA OGGI ANCHE L’OSPEDALE DI SULMONA POTRÀ PROCESSARE I TAMPONI

Dopo polemiche, promesse e una interminabile attesa  entra in funzione da oggi il macchinario per processare i tamponi all’ospedale di Sulmona. Per il momento processerà al massimo 25 tamponi al giorno, per lo più urgenze o pazienti con sintomi riferibili al Covid 19. La macchina accerta le persone negative mentre per gli eventuali positivi ci sarà bisogno di un passaggio ulteriore: il test sarà spedito nei laboratori accreditati di Teramo o L’Aquila, per la conferma della positività, visto che la rilevazione viene eseguita solo per la via nasale. Una procedura più lunga per gli eventuali positivi che dovranno restare nel limbo in attesa della conferma ufficiale. La risposta è pronta in mezz’ora e permette di evitare le lunghe attese nell’area grigia dell’ospedale o nel pre-triage. Mentre se l’esito è negativo il paziente può essere tranquillamente smistato nei reparti ospedalieri.  oppure attivare  le procedure per i trasferimenti in altre strutture ospedaliere. Di sicuro la macchina con i suoi 25 tamponi al giorno non è assolutamente sufficiente per soddisfare la richiesta ma secondo i medici del pronto soccorso aiuta per a gestire meglio le urgenze in ospedale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *