“IO NON RISCHIO SULMONA”, DOMENICA EVENTO SULLA “PIAZZA VIRTUALE”

Al via  la decima campagna di comunicazione  “Io non rischio” incentrata sulle buone pratiche di protezione civile.  Si tratta di un’ edizione diversa e riformulata, in cui i volontari di protezione civile incontreranno i cittadini nella piazza Digitale “Io non rischio Sulmona”, proponendo interessanti video, brevi e di facile fruibilità, (predisposti anche per i non udenti) e un ricco programma per parlare di prevenzione sul rischio sismico avvalendosi di esperti e professionisti, attraverso interviste, esperienze e testimonianze visibili sugli effetti dei terremoti sulla nostra città. Non mancheranno i  materiali informativi  tradizionali della campagna in forma digitale: scheda e pieghevole, totem e linea del tempo. La campagna è  promossa dal Dipartimento della Protezione Civile, INGV, ANPAS, Reluis e Fondazione Cima e realizzata in sinergia con il Comune di Sulmona, per il quale saranno impegnati dieci volontari comunicatori. L’appuntamento con la cittadinanza è domenica 11 Ottobre dalle 9 alle 20 sulla pagina Facebook “Io non rischio Sulmona” https://www.facebook.com/events/677028716271331/ ,  sui canali Instagram e Youtube, per  conoscere in modo più approfondito i rischi ed i comportamenti più corretti di autoprotezione da mettere in pratica. “Non potremo essere presenti nelle piazze, come nelle precedenti edizioni, ma invito la cittadinanza a collegarsi con i canali social dedicati a questa campagna di informazione e di sensibilizzazione molto importante che consente di conoscere i comportamenti da assumere in caso di calamità ed emergenza. Il gruppo comunale di protezione civile di Sulmona ha svolto un ottimo lavoro,  riuscendo a realizzare un ricco programma in questa nuova formula, proponendo appuntamenti video, che resteranno fruibili sulla pagina Facebook”. Lo afferma il sindaco Annamaria Casini. Nei video saranno affrontati temi relativi alla sismicità in Abruzzo e in Italia, a cura del geologo Fabrizio Galadini, alla faglia del Morrone e le sue evidenze in superficie con interviste direttamente sul posto alla geologa Catia Di Nisio. Si parlerà del sisma bonus ed eco bonus, con gli ingegneri Giorgio Pitassi e Luca Geminiani, di documenti nella sede dell’Archivio di Stato illustrati dal prof Roberto Carrozzo. E ancora in programma quiz interattivo sul rischio sismico, i comportamenti da assumere durante un’emergenza , pillole su risposte brevi che saranno fornite alle domande più frequenti. Attraverso un trekking urbano, realizzato dai volontari del gruppo comunale di Protezione Civile, saranno illustrati in video i luoghi del centro storico di Sulmona alla ricerca di testimonianze dei terremoti del passato
#iononrischiosulmona


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *