INFERMIERE STRONCATO DA INFARTO IN UFFICIO, TRAGEDIA A CASTEL DI SANGRO

Un malore improvviso avvertito in ufficio ed un infarto ha stroncato Francesco Bellini, 53 anni, infermiere in servizio nel distretto sanitario di Castel di Sangro. La tragedia è avvenuta questa mattina. I colleghi hanno subito allertato il servizio 118 ma poco dopo il trasporto in ospedale l’infermiere è morto. Bellini era conosciuto e stimato da tutti, dentro e fuori del suo ambiente di lavoro. Il carattere gioviale e cordiale verso tutti distingueva Bellini. Un messaggio di cordoglio alla famiglia è stato inviato anche dal sindaco di Castel di Sangro, Angelo Caruso, da giovane amico fraterno dello stesso Bellini, con il quale aveva fatto parte di un gruppo musicale.