VALLE PELIGNA-PIANO DELLA LENTE 0-0, PARI GIUSTO AL CIPRIANI

Pareggio senza reti tra Valle Peligna e Piano della Lente. Gara equilibrata che entrambe le squadre hanno provato a fare propria. Meglio gli ospiti ma i locali si sono difesi con ordine ripartendo in alcune occasioni dove potevano trovate il vantaggio. I padroni di casa hanno protestato per un fallo fuori area del portiere Amatucci su Del Conte ritenuto da espulsione ma l’arbitro Spadaccini di Chieti ha solo ammonito il giocatore teramano. Alla fine il pareggio è il risultato sostanzialmente più giusto.

VALLE PELIGNA: Pizzoferrato, Ragusa, Sinni, Valente, Di Giannatonio, Tiberi (30’ st Di Tommaso), Verrocchi F. (18’ st Di Biase), Cosenza (21’ st Verrocchi G.), Dionisi, Pacella, Del Conte. A disposizione Badrezzamane, Sciaravalle, Di Cioccio, Giovannitti, Kadriu, Rossi. Allenatore Rossi.

PIANO DELLA LENTE: Amatucci, Petrella (1’ st Di Giandomenico), Di Marco (47’ st Puglia), Durante, D’Amico (38’ st Fratini), Fantozzi, Pelusi (30’ st Faenza), Kane, De Angelis, Arrighetti, Fasciocco. A disposizione Di Giuseppe, De Carolis, Cerza. Allenatore Bucciarelli.

Arbitro: Spadaccini (Chieti).

Note: ammoniti Di Giannantonio, Di Biase e Valente (Valle Peligna), Amatucci, Pelusi, Arrighetti e Puglia (Piano della Lente).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *