VA IN TILT IL SISTEMA ELETTRONICO DELLA BANCA, DISSERVIZI E DISAGI PER GLI UTENTI

Proteste e disagi, questa mattina, nella Bnl in via De Nino. I clienti della banca hanno atteso a lungo di poter entrare nell’istituto. Il disservizio lamentato dai clienti è stato provocato dal mancato funzionamento del servizio di cassa, per tre ore, dalle 10 alle 13.30. E’ probabile che sia andato in tilt il sistema elettronico  e a penare per l’attesa del servizio di cassa sono stati soprattutto gli anziani. Oggi infatti è giorno di pagamento delle pensioni e quindi in tanti si sono recati in banca per prelevare il loro vitalizio. Dopo aver aspettato invano che il sistema tornasse a funzionare regolarmente, molti sono stati costretti a tornare a casa, “a tasche vuote”. “Non è possibile che senza alcun preavviso tengano le persone, in particolare gli anziani, ferme ad attendere ore all’ingresso dell’istituto bancario” affermano in coro alcuni utenti. “Tra l’altro che nessuno si degnasse di fornire spiegazioni dell’accaduto e dirci cosa fare e non fare” aggiungono.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *