CONTAGI IN PARLAMENTO TRA I PENTASTELLATI, NEGATIVA AL TAMPONE LA SENATRICE DI GIROLAMO

Ha passato le ultime ore con il cuore in gola in attesa di conoscere se anche lei aveva contratto il virus. Ora la senatrice Gabriella Di Girolamo può tirare un sospiro di sollievo. Il tampone al quale è stata sottoposta dopo il contatto avuto nei giorni scorsi con alcuni colleghi di Palazzo Madama risultati contagiati dal virus, è negativo. La senatrice subito dopo aver appreso la notizia della positività di due colleghi con i quali aveva condiviso spazi nell’assemblea dei pentastellati per gli Stati generali, si era messa in autoisolamento  in attesa di conoscere se anche lei fosse stata contagiata. “Resterò a casa almeno fino a domenica, salvo necessità urgenti in Parlamento, per tornare a lavorare in Senato da lunedì a pieno regime”, afferma la senatrice Pentastellata, specificando di aver scelto autonomamente di sottoporsi al tampone proprio nell’ottica della prudenza e prevenzione. “Quanto accaduto dimostra quanto sia insidioso questo nemico invisibile e quanto sia importante rispettare sempre tutte le misure anti-Covid, dall’indossare sempre correttamente la mascherina all’evitare assembramenti e lavarsi spesso le mani”.