ACQUA NON PURA, IL SINDACO CHIUDE TRE FONTANE A SULMONA

Il sindaco Annamaria Casini chiude tre fontane a Sulmona. I campioni prelevati e analizzata dall’Arta non sono risultati conformi ai requisiti di potabilità. Le tre fontane pubbliche sottoposte a sigillo sono quella nel parco giochi di viale Togliatti all’incrocio con via XXV Aprile, l’altra in via stazione di Introdacqua posizionata nell’intersezione con via Valle e la terza nel parco giochi di via Sallustio. I prelievi sono stati eseguiti, come detto dall’Arta e dal Dipartimento di Prevenzione e igiene della Asl, lo scorso 23 settembre e all’esito delle dei risultati delle analisi dei campioni, una volta accertata la difformità dei requisiti di potabilità nelle tre fontane il sindaco ne ha ordinato la chiusura fino a nuova disposizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *