OPERAZIONE FIAMME GIALLE, GIOVANE SULMONESE SORPRESO CON LA DROGA A PESCARA

Sorpreso a Pescara da agenti della Guardia di Finanza, con dieci grammi di eroina e hashish, è stato denunciato per spaccio di stupefacenti. Il sulmonese ed una ragazza di Foggia sono stati fermati dalle Fiamme gialle nella zona di via Raiale. Un terzo giovane è stato fermato, anche lui in possesso di stupefacenti, nelle vicinanze del parco Renzetti, sempre nel capoluogo adriatico. L’operazione dei baschi verdi s’inserisce in una serie di controlli finalizzati alla prevenzione e repressione del traffico di stupefacenti. Nel corso delle stesse attività le Fiamme Gialle hanno dedicato particolare attenzione anche alla sicurezza degli utenti della strada, individuando e sanzionando numerosi casi di guida senza patente o senza copertura assicurativa, procedendo alla contestazione di violazioni al Codice della Strada nei confronti di tre persone, una delle quali di nazionalità egiziana.