MARIO FALCE DALL’OVIDIANA SULMONA AL PINETO

Il difensore centrale classe 2003 Mario Falce dopo una stagione con l’Ovidiana Sulmona compie l’importante salto al Pineto. Il calciatore, assistito da Tiziano Lauducci, è riuscito a cogliere quest’opportunità grazie alle sue qualità che hanno convinto lo staff tecnico pinetese. Per lui si tratta di una vetrina fondamentale perché farà parte della juniores nazionale di un club di Serie D. “Sono molto soddisfatto – afferma – di intraprendere questa nuova avventura in una società molto importante”. Un inizio di carriera incoraggiante per Falce che nel dicembre scorso approdò all’Ovidiana Sulmona dopo essere stato un punto di riferimento delle giovanili dell’Olympia Cedas fino agli allievi. “Ringrazio – prosegue – sia l’Ovidiana Sulmona che l’Olympia Cedas, nelle persone di Oreste Deo e Ivan Giammarco, per avermi dato la possibilità di esprimermi nel corso di questi anni. Ringrazio ovviamente la società del Pineto per avermi accolto e prometto di dare il massimo”. Mario Falce si appresta dunque a cominciare l’esperienza entusiasmante con la juniores nazionale del Pineto allenata da Marco Pomante, ex difensore del Pescara con oltre 400 presenze tra Serie B, C e D.