IN RIVOLTA I PENDOLARI DELLA LINEA SULMONA-ROMA: POTENZIATE LE CORSE ALLUNGANDO I TEMPI DI PERCORRENZA DEGLI AUTOBUS

Il potenziamento delle corse Sulmona-Roma, da parte della Sangritana, non soddisfa ma anzi solleva la protesta dei pendolari peligni. Infatti l’itinerario fissato per gli autobus in servizio sulla linea che collega Sulmona e l’area peligna alla Capitale allungherà i tempi di percorrenza degli stessi autobus, facendo fermate ad Avezzano ed in altri centri della Marsica. Inoltre i pendolari, nonostante il potenziamento delle corse annunciato dal consigliere regionale Antonietta La Porta, fanno rilevare che è stata soppressa la corsa da Roma, a mezzogiorno, lasciando quella delle 15 e quella delle 17.50, provocando altri disagi. I pendolari per questo non escludono forme di agitazione e protesta anche clamorose, affinché sia la Sangritana che le istituzioni regionali pongano più attenzione ai loro problemi, evitando decisioni che continuino ad ignorare le necessità di chi in prima persona vive l’esperienza da pendolare.



One thought on “IN RIVOLTA I PENDOLARI DELLA LINEA SULMONA-ROMA: POTENZIATE LE CORSE ALLUNGANDO I TEMPI DI PERCORRENZA DEGLI AUTOBUS

  • 20 Settembre 2020 in 09:58
    Permalink

    Tra le 15,00 e le 17,50 ben 2 (due corse) Roma – Avezzano. Si vede chi pesa di più politicamente.

I commenti sono chiusi