DE LAURENTIIS POSITIVO AL COVID, FINO A QUALCHE GIORNO FA ERA IN ABRUZZO CON IL NAPOLI

di Domenico Verlingieri

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis è risultato positivo al Covid 19. A comunicarlo il club partenopeo dopo il tampone effettuato nella giornata di ieri. De Laurentiis, con il suo Napoli, è reduce dal ritiro a Castel di Sangro conclusosi nei giorni scorsi dove ha partecipato a conferenze stampa (l’ultima il 4 settembre), convegni e visite incontrando molte persone. Nello stesso periodo anche una giornalista sottoposta a tampone era risultata positiva ma poi si è appreso che era appena rientrata da una vacanza in Sardegna. Sale comunque la preoccupazione perché, come riporta la Gazzetta, sembra che anche un dirigente del Napoli sia risultato positivo. De Laurentiis non sarebbe asintomatico e, nei mesi scorsi, aveva sofferto per una forma importante di polmonite ed ora è risultata positiva anche la moglie Jacqueline. Ieri ha partecipato a Milano all’assemblea della Lega Serie A con i sintomi ed in attesa dei risultati del tampone arrivati in serata. Stanno inoltre facendo discutere le immagini delle interviste rilasciate al termine senza mascherina che non avrebbe indossato in diversi momenti della giornata. La positività del presidente potrebbe spingere la Ssc Napoli ad isolare la squadra e, a questo punto, salterebbe l’amichevole di domani al San Paolo contro il Pescara anche se, non più tardi di un paio di giorni fa, il tecnico Gattuso insieme al suo staff ed ai giocatori sono stati sottoposti al tampone e per tutti l’esito è stato negativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *