TRAGEDIA A PREZZA, ANZIANO MUORE PRECIPITANDO DAL BALCONE DI CASA

Era intento a riparare un condizionatore d’aria, ritto su una sedia, sul balcone di casa, quando all’improvviso ha perso l’equilibrio, precipitando dal balcone, con un volo di circa cinque metri. Così è morto sul colpo Berardino Sandonato, 73 anni, di Prezza. Con il fratello, Berardino viveva in una casa nelle vicinanze della scuola elementare del paese. La tragedia si è consumata nella mattinata. Berardino ed il fratello erano accuditi da una cugina, che provvedeva alle pulizie di casa e a preparare loro pranzo e cena. Sul posto sono giunti immediatamente i Carabinieri per i rilievi di rito, mentre è atteso l’arrivo del procuratore della Repubblica che deciderà se riconsegnare la salma, per la quale è stata già disposta la ricognizione cadaverica o se invece disporre anche l’autopsia. La notizia della tragedia è circolata subito in paese, suscitando in tutti dolore e sconcerto. Berardino ed il fratello infatti sono conosciuti in paese, come persone assai miti e benvolute da tutti.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *