I DIECI ANNI DI SACERDOZIO DI DON LUIGI FERRARI, GLI AUGURI DEL VESCOVO FUSCO

Chiesa diocesana in festa per il decimo anniversario di sacerdozio di don Luigi Ferrari, parroco della comunità di San Lorenzo Martire e Santa Maria della Pace, a Popoli. il vescovo Michele Fusco, a nome di tutta la comunità ecclesiale della Diocesi, “gioisce e rende grazie a Dio” per questa ricorrenza e per il sacerdozio di don Luigi, che venne ordinato nella giornata dell’otto settembre 2010, nella Cattedrale di San Panfilo. Don Luigi, oltre ad essere parroco a Popoli, riveste anche l’incarico di direttore dell’Ufficio liturgico diocesano ed è cerimoniere vescovile. “La Vergine Maria, che con il suo “sì” ha riempito il mondo di speranza e di gioia,
guidi i tuoi passi, benedica e protegga la tua vita sacerdotale” conclude il vescovo, nel messaggio augurale inviato a don Luigi. La prima nomina da parroco don Luigi, appena ordinato, la ebbe nella parrocchia di Anversa degli Abruzzi e sabato scorso, durante i festeggiamenti della Madonna della Consolazione, il parroco di Anversa, don Daniele Formisani, a nome della comunità parrocchiale anversana, ha consegnato un dono a don Luigi. “E’ proprio vero, il primo amore non si scorda mai” ha commentato don Luigi, ringraziando gli anversani del loro omaggio e assicurando loro che sempre resta nel suo cuore l’esperienza vissuta nella piccola comunità della Valle Sagittario.