IL COVID COLPISCE IL CELANO CALCIO, SQUADRA IN QUARANTENA

Una trentina di persone del Celano Calcio sono state messe in quarantena dopo che un giocatore, rientrato dalle vacanze in Sardegna, è risultato positivo al Covid-19. Al calciatore, impegnato nella preparazione pre-campionato allo stadio Piccone, è stata refertata la positività nella serata di lunedì scorso e risulta essere asintomatico. Circa trenta persone, tra giocatori e membri dello staff tecnico, sono state messe subito in isolamento e già sottoposte al tampone con esito negativo per tutti. Per la prossima settimana è previsto il secondo tampone. L’allenatore Dario Celli, anch’egli in quarantena, si dichiara preoccupato per la prossima stagione. “Speriamo – afferma – di tornare presto sul campo. Quello che si è verificato blocca solo la preparazione ma non pregiudica l’inizio del campionato. Si prevede comunque una stagione complicata perché cosa succederà se durante il campionato dovessero esserci casi di positività al Covid-19?”. (D.V.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *