APPELLO DEL SINDACO AI CITTADINI, SEGNALARE LE PERSONE CHE TRASGREDISCONO LA QUARANTENA

Si è svolto questa sera un Incontro in videoconferenza tra sindaco,  prefetto, questore, e i rappresentanti provinciali delle Forze dell’Ordine oltre ai vertici Asl1 sulla situazione contagi in Valle Peligna. Nel corso del summit il sindaco a chiesto una maggiore attenzione alle forze  dell’ordine per intensificare i controlli e un potenziamento di risorse umane per i servizi Asl1, quelli più coinvolti nella gestione del Covid 19, servizio Igiene e Pronto soccorso, che vanno strutturalmente adeguati alle nuove esigenze imposta dall’emergenza sanitaria in atto. Con il sindaco erano presenti il comandante dei Vigili LEONARDO Mercurio e gli assessori Marina Bianco, Manuela Cozzi e Di Cesare.“La Valle Peligna e’ sicuramente l’area provinciale più colpita dal contagio. Su 800 casi di sorveglianza attiva nella provincia aquilana circa 450 sono nella Valle Peligna, e 300 solo a Sulmona”, evidenzia il sindaco, “Una situazione che motiva sicuramente questa grande attenzione. Domani  un incontro specifico a Sulmona con i vertici Asl nei locali ospedalieri alla presenza dell’assessore regionale Nicoletta Veri proprio per approfondire la situazione sanitaria sul campo e assumere tutte le determinazioni del caso”. “Ribadisco l’appello alla cittadinanza a rispettare tutte le misure di sicurezza anticovid – conclude il sindaco – l ‘uso delle mascherine ed in generale tutte le norme vigenti. Per agevolare l’attività di controllo occorre segnalare alle forze dell’ ordine casi di grave trasgressione ed in particolare quelli che contravvengono all’isolamento per i casi in quarantena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *