INCENDIO A PREZZA, VEGETAZIONE IN FUMO MENTRE PREPARA LA CONSERVA DI POMODORI: 67ENNE FINISCE IN OSPEDALE

Stava lavorando a fare la conserva di pomodoro ma ha lasciato incustodito il recipiente che fungeva da caldaia nella quale far bollire le i pomodori appena imbottigliati. Una dimenticanza del proprietario di un terreno nei pressi di Prezza che avrebbe acceso l’incendio di diversi ettari di vegetazione, nelle vicinanze del paese. L’incendio è divampato nel primo pomeriggio di oggi, a Prezza, in località cooperative e San Lorenzo. Il rogo oltre ad investire ettari di vegetazione è arrivato a lambire alcune abitazioni. Per una famiglia residente nell’area interessata dell’incendio è stata disposta la momentanea evacuazione a titolo cautelativo. Scampato il pericolo i residenti sono rientrati in casa. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, i Carabinieri Forestali, la Protezione Civile e il sindaco Marianna Scoccia. L’uomo, suo malgrado protagonista della vicenda, un 67enne del posto, è stato poi colto da malore, riportando lievi ustioni e ricoverato d’urgenza nell’ospedale di Sulmona.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *