SULMONA RICORDERA’ LE VITTIME DEL BOMBARDAMENTO ALLA STAZIONE FERROVIARIA

Domani, giovedi 27 agosto, alle 11.15 la Città di Sulmona ricorderà, con una breve cerimonia, una delle pagine più buie della propria storia. Il 27 agosto 1943 Sulmona soccombeva alle bombe durante la guerra: la stazione ferroviaria, ritenuta un obiettivo importante, in quanto nodo nevralgico per i collegamenti, e le immediate vicinanze furono distrutte dal bombardamento aereo degli alleati angloamericani. Una strage che contò 104 vittime, determinando una tragedia che sconvolse Sulmona ed il suo comprensorio.A 77 anni da questo tragico evento, il sindaco Annamaria Casini e il vicepresidente del Consiglio comunale Bruno Di Masci parteciperanno ad una cerimonia con la deposizione della corona al monumento a ricordo delle vittime civili di guerra situato nel piazzale antistante la stazione ferroviaria di Sulmona, per non dimenticare l’eccidio e onorare la memoria dei concittadini che persero la vita. La cerimonia si svolgerà nel rispetto delle misure di prevenzione anticovid.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *