EMERGENZA COVID, IL CENTRO SOCIALE ANZIANI PROLUNGA LA SUA CHIUSURA

L’emergenza coronavirus con il rischio della diffusione del contagio non è cessata e il Centro sociale anziani prolungherà la sua chiusura. Ad annunciarlo, “con il cuore in mano ed estremamente rammaricati” sono stati i componenti del comitato di gestione, attraverso il presidente Giacomo Spinosa. “Un mese fa eravamo quasi convinti di poter riaprire la sede del centro sociale anziani di Sulmona ma a seguito degli ultimi sviluppi locali di numerosi concittadini contagiati al coronavirus, e, il protrarsi di stringenti misure restrittive sia interne al circolo che esterne già adottate dalle autorità locali, regionali e governative, si è ritenuto responsabilmente da parte del Comitato di Gestione di prolungare la chiusura a tutte le attività in programma fino a data da destinarsi” ha precisato Spinosa.
“Un centro sociale anziani, ha la funzione di vivere e trascorrere momenti di serenità, senza ansie e timori di ogni genere. Le condizioni attuali non consentono affatto questi fini e, pertanto a malincuore, abbiamo deciso di prolungare la chiusura, tenendo ben presente che se la situazione dovesse mutare anche nel breve periodo, metteremo in campo tutte le precauzioni possibili per riprendere un decoroso percorso interrotto non per nostra volontà – ha concluso il presidente del Centro sociale – consideriamo come bene primario la salute ed il benessere fisico di tutti i soci ad ogni sorta di svago, divertimento e espressione culturale che sono gli elementi base della nostra associazione”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *