ANCORA UN CASO POSITIVO A PRATOLA PELIGNA , QUESTA VOLTA SI TRATTA DI UNA GIOVANE DONNA

Continua a preoccupare il fronte pratolano del focolaio partito con la festa di compleanno del 22 luglio scorso. Quello che era stato ipotizzato nei giorni scorsi quando molti giovani di Pratola si sono ritrovati a casa con l’influenza e con problemi alle vie respiratorie si sta puntualmente verificando. Basta abbassare un pò la guardia ed ecco che il virus colpisce ancora. Dopo i due casi di Ferragosto, uno a Pratola e l’altro a Sulmona, un’ altra giovane è risultata contagiato dal covid 19. Si tratta di una 26 enne di Pratola, da giorni in quarantena obbligatoria e sorveglianza attiva, parente di uno dei giovanissimi risultati positivi al virus nei giorni scorsi. Unica consolazione che si tratta dell’unico dei 35 tamponi esaminati nei giorni scorsi il cui esito è stato reso noto oggi.  Al momento salgono a 14 i casi Covid accertati nella terza fase dell’emergenza: otto Sulmona con due ricoverati e sei Pratola.