CASTELVECCHIO SUBEQUO COMMEMORA I SUOI MINATORI

Domenica prossima, 9 agosto, Castelvecchio Subequo ricorderà e renderà omaggio ai suoi minatori nella giornata a loro dedicata, in ricordo della tragedia di Marcinelle, che avvenne l’otto agosto del 1956, su iniziativa del Consiglio comunale. La commemorazione avrà inizio alle 17.30, nell’aula consiliare del Comune, dove sarà anche presentato lo stemma del Comune. Alle 18 una corona d’allora sarà deposta al monumento dedicato ai minatori, inaugurato un anno fa. La celebrazione commemorativa si concluderà alle 18.30 con il concerto del complesso bandistico Città di Introdacqua. “I minatori rappresentano la storia e l’orgoglio del nostro paese, hanno contribuito in maniera determinante alla rinascita e lo sviluppo di Castelvecchio, per questo motivo è giusto commemorarli e renderne perenne la memoria, soprattutto perché questa memoria resti segno indelebile anche nei giovani della nostra comunità” sottolinea Pietro Salutari, sindaco di Castelvecchio.