LUNGO COLLOQUIO IN AUTOSTRADA E GIOVANE VIENE SALVATO DA SUICIDIO

Era pronto a gettarsi dal viadotto Cerrano, lungo l’A14, colto da un momento di disperazione. Dopo ore di pazienti e delicate trattative il giovane di Pianella, che questa mattina si era recato in autostrada deciso a porre fine ai suoi giorni, è stato salvato. Polizia stradale, Vigili del Fuoco e personale dell’Aspi hanno parlato a lungo con il ventisettenne, che ha riferito della propria condizione e dei gravi problemi che da tempo sopporta. Un colloquio pacato che ha convinto il giovane a desistere dall’estremo gesto. La circolazione sul tratto autostradale tra i caselli di Pineto Atri e Pescara Nord è ripresa regolarmente, dopo che il drammatico intento del giovane aveva costretto a sospendere la circolazione, con code chilometriche lungo il tracciato autostradale.