GIOVANE MINACCIA DI GETTARSI DAL VIADOTTO CERRANO, CHIUSA L’A14 TRA PESCARA NORD E PINETO

Un giovane, originario di Pianella, minaccia di lanciarsi nel vuoto dal viadotto Cerrano, da un’altezza di circa 90 metri e per convincere l’uomo a desistere dal tragico estremo gesto da questa mattina è chiuso il tratto abruzzese dell’autostrada A14 compreso tra i caselli di Pescara Nord e Atri Pineto, in direzione Nord. Sul posto sono subito arrivati la polizia stradale, il 118 e il personale di Autostrade. In seguito alla chiusura del tratto si sono create code di almeno tre chilometri. La società Aspi consiglia, a chi viaggia verso Ancona, dopo l’uscita obbligatoria a Pescara Nord di percorrere la strada statale 16 verso Atri Pineto, dove rientrare in autostrada.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *