DUE CINGHIALI SALVATI LUNGO LA VARIANTE, GIACE INVECE LA CARCASSA DI UN TERZO

Due cinghiali finiscono in un canale irriguo lungo la variante alla statale 17, nei pressi del bivio del cimitero e questa mattina sono stati recuperati e messi in salvo da carabinieri forestali e vigili del fuoco, prontamente intervenuti sul posto. I due ungulati galleggiavano a fatica nel canale ed è stato sventato il rischio che morissero annegati. Invece, sulla stessa strada, dopo la rotatoria di via Pola in un altro canale giace dal 21 luglio scorso la carcassa di un altro cinghiale. In questo caso invece il cinghiale sarebbe stato prima investito da un camion e poi da un’auto di passaggio. E’ probabile che successivamente all’incidente qualcuno abbia pensato di spingere la carcassa dell’animale nel canale. Ora lungo quel tratto di strada e nelle campagne intorno si avverte un tanfo pestifero emanato dalla carcassa in putrefazione. Un fenomeno naturale aggravato dalla calura intensa di queste giornate. I proprietari dei terreni vicini al canale dove giace la carcassa fanno appello all’Asl affinché provveda in tempi rapidi a rimuovere la carcassa del cinghiale.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *