OVIDIANA SULMONA, ESPERIENZA E QUALITA’ IN ATTACCO: ARRIVA IL BOMBER CAROSONE

di Domenico Verlingieri

Colpo in attacco per l’Ovidiana Sulmona che ingaggia Lorenzo Carosone (’92) proveniente dall’Aquila. Il calciatore, nato nel comune aquilano di Sant’Eusanio Forconese, è reduce da due promozioni con la squadra del capoluogo di regione dalla Prima Categoria all’Eccellenza. Carosone andrà a rimpiazzare Aquino ma, trattandosi di un attaccante duttile, può essere impiegato anche come prima o seconda punta, trequartista ed esterno. Prima dell’esperienza all’Aquila si era messo in evidenza nel campionato d’Eccellenza realizzando 10 reti con la Torrese. In precedenza era stato al Chieti Torre Alex in Promozione (18 gol in campionato e 1 in Coppa Italia) e quattro stagioni al Paterno (2 in Eccellenza e 2 in Promozione) sfiorando con i marsicani la promozione in Serie D. Nelle due annate con il Paterno in Eccellenza ha messo a segno complessivamente 29 reti tra campionato e Coppa Italia. Lorenzo Carosone debuttò a soli 16 anni in Serie C2 con la Valle del Giovenco nella stagione 2008/09 per poi collezionare esperienze a Celano, sempre in C2, ed anche fuori regione con il Somma (Eccellenza Veneto) ed in Trentino Alto Adige con la Virtus Don Bosco vincendo la Promozione. Protagonista negli ultimi anni nei campionati dilettantistici abruzzesi, Carosone vuole tornare a far gol a raffica dopo il recupero da un infortunio al crociato che, tra la stagione 2018/19 e 2019/20 con L’Aquila, lo ha costretto a rimanere fermo per diversi mesi. Rientrato nel novembre scorso si è ora rimesso in forma per contribuire ai successi dell’Ovidiana Sulmona nel prossimo campionato di Promozione.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *