CALCIO 5, LA PADOVANI DI CASTELVECCHIO PRESENTA LA DOMANDA DI RIPESCAGGIO IN SERIE B

di Domenico Verlingieri

L’Antonio Padovani Futsal di Castelvecchio Subequo tenta l’accesso in Serie B attraverso la domanda di ripescaggio. La società del presidente Gianni Costantini ha provveduto ad inoltrare tutta la documentazione e ieri è arrivato il parere positivo da parte della Covisod che inserisce la Padovani nella graduatoria delle squadre che ambiscono al salto nella categoria nazionale. La domanda di ripescaggio è stata possibile anche grazie alla vittoria della Coppa Italia regionale che rappresenta un valore importante in termini di punteggi. L’esito dei ripescaggi verrà reso noto agli inizi di agosto dal Consiglio direttivo della Divisione Calcio a 5. “Vogliamo provare quest’esperienza ovviamente rimanendo con i piedi per terra”. Afferma Costantini che intende costruire una rosa di elementi giovani. “Il nostro obiettivo – aggiunge – è quello di lanciare tanti ragazzi, compresi quelli dell’under 19, insieme a qualche elemento d’esperienza che prenderemo”. Alla guida tecnica è stato confermato Andrea Valente che, nello scorso campionato di C1, ha ben condotto la squadra fino al raggiungimento del terzo posto. A dare il suo importante contributo nell’organigramma dirigenziale ci sarà ancora Gianni Padovani nel ruolo di direttore sportivo. In questi giorni c’è attesa per i ripescaggi con l’Antonio Padovani Futsal che spera di coronare il sogno della Serie B. Se son rose fioriranno!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *