L’INCIVILTA’ SALE IN VETTA, RIFIUTI ABBANDONATI SU MONTE MITRA

L’inciviltà sale in vetta. Rifiuti sono stati abbandonati questa mattina anche su monte Mitra probabilmente da un gruppo di escursionisti che ha sostato in quel luogo per consumare una frugale colazione, sporcando perfino quella cima e “firmando” la presenza con bottiglie in plastica, lattine e carte. A segnalare la presenza di rifiuti è un sulmonese appassionato di montagna e assiduo frequentatore di quei posti, a dimostrazione dello scarso rispetto per l’ambiente. “E’ facile riempirsi la bocca di tutela ambientale, rispetto del verde e civiltà – ha sottolineato – all’atto pratico poi dilagano ovunque la cattiva educazione e l’assenza di rispetto per beni comuni, come anche la montagna”.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *