NELL’AREA PEDONALE A FARE SPESA CON BICICLETTA E CARRETTO

Ha accolto con favore l’avvio dell’area pedonale in corso Ovidio il ristoratore Clemente Maiorano che per questo ha deciso di andare a fare spese in centro utilizzando una bicicletta con carretto, dovendo rinunciare all’uso dell’auto. In questi giorni, subito dopo l’istituzione dell’area pedonale, Maiorano si è visto spesso lungo corso Ovidio in sella alla bicicletta con carretto. “Ho deciso di utilizzare questa bicicletta con carretto facendo a meno dell’auto – ha detto il ristoratore – in questo modo, non solo faccio fronte alle mie personali necessità ma contribuisco, nel mio piccolo, a creare una mentalità nuova, non strettamente e sempre legata all’uso dell’automobile che in questi anni è diventato anche eccessivo da parte di tanti”. Un esempio di mobilità sostenibile, quello dell’imprenditore sulmonese, che non impedisce il transito lungo corso Ovidio e che nello stesso tempo non provoca disagi all’interessato, che nel carretto mette le buste della spesa, tornando poi con il suo carico a lavoro, in ristorante. Un esempio di mobilità apprezzato da cittadini, anche loro favorevoli all’area pedonale, come avvio di riqualificazione concreta del centro storico. Un luogo di cui la cittadinanza può finalmente riappropriarsi e cominciare a godere, sostenendo anche una nuova economia, che non penalizzi nessuno ma anzi faccia tutti più pronti ad affrontare il futuro e a rendere sempre più vivibile la città, che aspira da troppo tempo ad essere città di turismo ma raccogliendo finora solo risultati parziali e occasionali.



2 thoughts on “NELL’AREA PEDONALE A FARE SPESA CON BICICLETTA E CARRETTO

  • 23 Luglio 2020 in 19:23
    Permalink

    Clemente lu stracap dei cap

  • 23 Luglio 2020 in 18:53
    Permalink

    Grande Clemente, un ottimo esempio per tutti! Fatti,non parole…

I commenti sono chiusi