DOWNHILL ED ENDURO, LA PAVIND BIKE TEAM PUNTA AL TRICOLORE

La Pavind Bike Team pensa in grande. La società di enduro e downhill di Sulmona mira ad un programma ambizioso per ben figurare ai campionati italiani. “Abbiamo allestito una squadra omogenea e competitiva”. Afferma il presidente Giovanni Salerno che non nasconde l’obiettivo del tricolore. La giovane formazione peligna è stata presentata sabato scorso al Parco fluviale Daolio durante la tappa sulmonese dell’evento “+Sport+Divertimento+Vita”. Molto valida la schiera degli atleti agonisti e tra loro spiccano Riccardo Rabuffo nel downhill, Fabio Di Renzo e Antonio De Silvi nell’enduro. I più grandi affiancheranno i giovani promettenti come Gianluca Puglielli (esordienti downhill) e Mattia Grilli appartenente alla categoria allievi di entrambe le specialità. “Svolgeremo attività agonistica – prosegue Salerno – senza trascurare il ciclismo amatoriale. Siamo presenti nelle scuole con iniziative specifiche per far conoscere le discipline che vogliamo promuovere. La squadra dei giovani farà da traino a tutte le attività. Vogliamo potenziare e migliorare il settore giovanile del fuoristrada”. La Pavind Bike Team, nata nel marzo 2018 come Prezza Gravity School, si appresta al terzo anno di attività e, terminato il periodo di lockdown, ha già ripreso con entusiasmo gli allenamenti in vista della prossima stagione. (D.V.)