PIANTE MARIJUANA IN CASA, ARRESTATO GIOVANE NIGERIANO DI BUGNARA

Un giovane nigeriano O.T. di 19 anni domiciliato a Bugnara, è stato arrestato dai carabinieri di Sulmona. Nella sua abitazione i militari dell’Arma hanno trovato otto piante di cannabis alte sui 70 cm in piena fase di crescita occultate all’interno di un armadio della sua camera da letto. Il giovane è stato posto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida. L’operazione è scattata questa mattina quando i carabinieri hanno bussato alla porta di casa dove vive il nigeriano. Con loro c’era anche Bagheera, il cane antidroga dal fiuto infallibile, del nucleo cinofili di Chieti. Ed è bastata un rapido giro per le stanze per permettere al cane di fiutare e trovare le piante di marijuana occultate nell’armadio. Nel corso della perquisizione sono stati trovati anche vari fertilizzanti.