MASCHERINE E GUANTI GETTATI NEL PRATO DEL GIARDINO CAPOGRASSI, L’INCIVILTA’ TORNA ALL’OPERA

Mascherine e guanti gettati nel giardino Capograssi, curato con amore e passione, quasi quotidiani, dalla nostra redazione. I soliti incivili hanno scambiato uno degli angoli più belli e ben curati nella zona di piazza Capograssi per una piccola discarica, agendo senza il minimo rispetto nei confronti di chi cura quell’area pubblica, a spese proprie e con il proprio lavoro, avendo accolto con entusiasmo civico l’appello lanciato l’anno scorso dal Comune a tutti i sulmonesi affinché adottassero aree verdi per renderle più decorose e accoglienti, a beneficio della città e dei cittadini. Un gesto inqualificabile quello di gettare mascherine e guanti sul prato del giardino che dimostra una volta di più quanto ancora debba crescere il senso civico in questa città.