L’IMPRENDITORE DANTE RAMUNNO TRASFERITO NELL’OSPEDALE DI CHIETI

Disposto il trasferimento nell’ospedale di Chieti per l’imprenditore sulmonese Dante Ramunno. Dopo essere stato sottoposto ad un intervento chirurgico l’imprenditore, molto noto in città, è stato tenuto sotto stretta osservazione nel reparto di terapia intensiva fino a ieri sera quando i medici hanno deciso di trasferirlo nel reparto di chirurgia toracica di Chieti. Le condizioni di Ramunno restano stazionarie nella loro gravità tanto che i medici non hanno ancora deciso di sciogliere la prognosi. Proseguono intanto gli accertamenti da parte dei carabinieri per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente di cui l’imprenditore sulmonese che ha 61 anni è rimasto coinvolto mentre era in bicicletta insieme ad un 28 di Sulmona che viaggiava invece a bordo della sua Kawasaki. I due stavano percorrendo nella stessa direzione la strada verso Campo di Giove quando il ciclista si sarebbe spostato verso il centro della carreggiata proprio mentre stava arrivando la motocicletta. L’impatto è stato inevitabile con Ramunno travolto e scaraventato sull’asfalto mentre il centauro è finito con la sua motocicletta nelle campagne circostanti.