SINDACO BUSSI PRONTO A QUERELARE IL MINISTERO PER OMESSA BONIFICA

“Il ministero dell’Ambiente mi ha fatto sapere che ha intenzione di annullare la gara d’appalto per la bonifica delle aree 2A e 2B del sito inquinato di Bussi (Pescara), sulla base di un parere di un Consiglio superiore dei lavori pubblici che noi peraltro contestiamo. Io ho replicato annunciando che in settimana mi recherò in Procura per sporgere querela contro il ministero per omessa bonifica”. Così il sindaco di Bussi, Salvatore Lagatta, in merito alla vicenda riguardante la bonifica e messa in sicurezza di una porzione della maxi discarica dei veleni.
    “E’ un regalo ad Edison, che sta investendo ingenti risorse sul piano legale per evitare che si crei un precedente per situazioni analoghe – aggiunge il sindaco – ed è in atto uno scontro interno al ministero che è iniziato in seguito all’entrata in carica del ministro Costa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *