UBRIACO ALLA GUIDA, SCENDE NUDO DALL’AUTO

Prima a tutta velocità tra le vie del paese, poi scende dall’auto in mutande. Serata movimentata ieri a Capistrello dove un giovane di Civitella Roveto, 26 anni, ha provocato il panico. Il giovane alla fine è stato bloccato dai carabinieri e denunciato per guida in stato di ebbrezza, ma anche per aver violato il decreto per il contenimento della pandemia. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il giovane era alla guida della sua auto in stato di ubriachezza. A folle velocità ha attraversato le vie del centro del paese rischiando di finire contro altre auto o di schiantarsi contro un muro. Poi fermata la macchina è sceso, mettendosi a camminare e arrivando davanti alla farmacia. Ha anche chiesto un caffè al bar. Alla fine è stato necessario l’intervento dei carabinieri che lo hanno fermato. Il giovane marsicano portato in caserma e sottoposto ad alcoltest è stato denunciato.



One thought on “UBRIACO ALLA GUIDA, SCENDE NUDO DALL’AUTO

  • 18 Maggio 2020 in 18:11
    Permalink

    e se fosse stata un gesto simbolico, a significare mutatis mutandis?

I commenti sono chiusi