SILENTGEARS, L’ELECTRO-ROCK BAND SULMONESE PRONTA AL DEBUTTO (video)

Il virus non li ha fermati e sono pronti con il loro “debut” album, che sarà presentato appena finita l’emergenza sanitaria. Sono i Silentgears una electro-rock band italiana, di Sulmona, nata nell’ottobre scorso. A favorire la nascita della band l’incontro, quasi casuale, tra il chitarrista Cristian Esposito e il tastierista Andrea Tirimacco, a distanza di dodici anni trascorsi dallo scioglimento dei “Keen”, di cui erano componenti e anima musicale. Adesso, con i Silentgears, Esposito e Tirimacco, insieme a Joele Turchi, voce del gruppo, nasce una nuova  realtà di rock elettronico, che alterna momenti melodici e riflessivi, con altri più aggressivi e intensi, da accostare ad un animo metal. A dare definitivamente forma ed identità alla neonata band è stato proprio Joele Turchi, già cantante della Choruscant, validissima band dedita ad un raffinato progressive metal. Turchi ha subito suscitato subito grande interesse per la sua voce potente e poliedrica e per questo fortemente voluto all’interno dei Silentgears, come valore aggiunto del progetto. Da fine 2019 la band è impegnata alla realizzazione del primo demo costituito da sei tracce, un video e molto materiale a disposizione per l’album prossimo all’uscita. Il video mostrato, in questo servizio, è stato realizzato a distanza è di un brano del 2005 dei Keen e s’intitola “Mechanical Rusting Doll”.