DA CONFAGRICOLTURA OTTO VENTILATORI POLMONARI E 500 MASCHERINE PER OSPEDALE DELL’ANNUNZIATA

Otto ventilatori e cinquecento mascherine per medici e infermieri  dell’ospedale di Sulmona, in prima linea sul fronte dell’emergenza Covid. La consegna è stata effettuata questa mattina dai responsabili di Confagricoltura L’Aquila negli uffici della direzione sanitaria dell’ospedale dell’Annunziata, alla presenza dei rappresentati dell’associazione di categoria, del direttore sanitario dell’ospedale Tonio Di Biase e del primario del reparto di anestesia e rianimazione, Vincenzo Pace. Il gesto di solidarietà di Confagricoltura è particolarmente significativo in un momento di emergenza sanitaria per il territorio che precederà la successiva emergenza economica che già colpisce e mette in ginocchio piccoli e grandi imprenditori. “Un socio della zona di Sulmona ha proposto una sottoscrizione per comprovare un dispositivo medicale utile ai reparti di terapia intensiva e la proposta è stata raccolta con entusiasmo”ha sottolineato Umberto Margiotta di Confagricoltura L’Aquila, ricordando che la stessa donazione è stata effettuata in contemporanea a beneficio dell’ospedale di Avezzano per un totale di sedici ventilatori e mille mascherine donate per i due nosocomio. Un gesto che fa riflettere e commuove quello dell’associazione di categoria in un momento drammatico anche per l’economia della zona.