CERVI A PASSEGGIO LUNGO LE STRADE DI VILLETTA BARREA

L’isolamento delle persone, a causa del coronavirus, rigenera la natura. E questa mattina a Villetta Barrea, “sfidando” l’isolamento, sono apparsi tre cervi a passeggio, davanti agli occhi stupefatti di qualche raro passante. Nel silenzio assoluto i loro passi sono stati avvertiti distintamente. Quasi un segno di speranza di un mondo pronto a risorgere appena cessato il lungo isolamento. Ma soprattutto la passeggiata dei cervi è stata l’esempio di una natura che nel silenzio degli umani ritrova un suo ordine, spesso riappropriandosi anche di quei luoghi che noi uomini le abbiamo sottratto.