AGGREDITO E ACCOLTELLATO PUGILE EX CAMPIONE D’ITALIA

Aggressione e accoltellamento in nottata per il pugile avezzanese Ivan Di Berardino, ex campione d’Italia.Il drammatico episodio è avvenuto nella zona di Caruscino, frazione di Avezzano. Il pugile è stato prima picchiato e poi accoltellato, colpendolo in pieno petto. Sarebbero stati tre gli aggressori, che hanno raggiunto il pugile mentre era in compagnia di suo nipote e tutti e tre sono stati identificati. Adesso la loro posizione è al vaglio della magistratura. Sul luogo dell’aggressione sono accorsi il personale del 118 che ha trasportato il ferito all’ospedale di Avezzano, dove ora è ricoverato, e la Polizia, per gli accertamenti del caso. Ancora da ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto. Il pugile è stato sottoposto ad intervento chirurgico. Le sue condizioni sarebbero gravi. È ricoverato in prognosi riservata.