MIRINO PUNTATO SU OSPEDALE DI POPOLI, SALGONO A SEI I POSITIVI COVID

Salgono a sei i positivi al coronavirus a Popoli. Un nuovo caso è risultato all’esito del tampone somministrato ad un operatore sanitario dell’ospedale popolese, residente a Pratola Peligna. Una situazione che per Popoli si fa preoccupante. Cinque invece sono i nuovi casi di coronavirus nel Centro Abruzzo tra cui quattro in Valle Peligna: uno a Sulmona, uno a Pratola Peligna, uno a Pacentro, uno a Vittorito e un altro a Castel Di Sangro. Il caso sulmonese sarebbe riconducibile al parente di un dipendente Saca. A Sulmona si tocca a questo punto la cifra di cinquanta casi di positività al coronavirus. Mentre a Pacentro il virus colpisce anche i più piccoli. Infatti, in questo caso, un minore è risultato positivo al Covid-19, caso collegato alla clinica San Raffaele. Il percorso di negativizzazione del virus è già iniziato da qualche giorno tant’è che il piccolo sta bene. Il conto sale a sei, se si considerano anche gli altri casi sin qui registrati. Gli altri positivi  riguarderebbero Vittorito e Castel Di Sangro. C’è poi l’altro caso dell’Alto Sangro, quello di Alfedena, che risulta accertato ieri ma confermato solo in giornata per una persona residente però nel Pescarese.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *