INIZIATO DA OGGI IL REPORT DEL SINDACO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS IN CITTA’

Primo appuntamento del sindaco Annamaria Casini questa sera, alle 19.30, sul canale 18 di Onda Tv per informare i cittadini sull’emergenza coronavirus in città. Il sindaco ha ricordato che ci sono cinque persone, uno già pazienta covid, due in attesa di conferma ufficiale e gli altri due che hanno fatto il test, alle quali ha augurato che tutto si risolva nel modo migliore. Il sindaco poi ha ricordato che dalla notte scorsa è stato attivato il servizio di assistenza alla popolazione, con consegna a domicilio dei farmaci e dei beni di prima necessità. Le informazioni più dettagliate al riguardo sono pubblicate sul sito web del Comune di Sulmona. Venendo al caso del ricovero di pazienti affetti da coronavirus nell’ospedale dell’Annunziata Casini ha precisato che “il nostro ospedale sta accogliendo tre pazienti covid. Uno in isolamento, nell’unico posto per malati covid e le sue condizioni migliorano. Altri due pazienti provengono da Chieti e Pescara e sono un uomo e una donna. Diciassette sulmonesi sono in sorveglianza attiva nella loro abitazione”. “Il nostro ospedale, pur non essendo covid, sta operando come covid, scelta motivata dall’emergenza in attesa che nell’ospedale dell’Aquila siano attivati i posti covid e la nostra rianimazione tornerà alla situazione preesistente – ha chiarito il sindaco – il nostro ospedale vuole fare la sua parte ma non è attrezzato, vogliamo per questo la garanzia di condizioni simili a quelle assicurate all’Aquila. Di questo parlerò nel comitato ristretto dei sindaci convocato domani mattina”.