DISSESTO DEL COMUNE DI SCANNO, TAR SOSPENDE LA DELIBERA CONSILIARE

Il Tribunale amministrativo regionale concede la sospensiva sul ricorso presentato dai consiglieri comunali di minoranza del Comune di Scanno che hanno presentato ricorso per l’annullamento della delibera consiliare del 6 dicembre scorso, che  ha dichiarato il dissesto finanziario del Comune. La discussione collegiale della sospensiva in camera di consiglio è fissata al prossimo 22 aprile. Mentre la discussione nel merito è stata fissata al 20 maggio.