SI FERMA IL CENTRO SOCIALE ANZIANI, TUTTE SOSPESE LE ATTIVITA’

E’ prolungata fino al 19 aprile prossimo la chiusura del Centro sociale anziani, in via Morrone, con annessa sospensione di tutte le attività previste nel Centro stesso. Ad annunciarlo, sui social, è stato questa mattina il presidente dl Centro, Giacomo Spinosa, in ottemperanza alle prescrizioni disposte dal decreto del governo. Sono quindi sospese le attività di ginnastica dolce, attività ricreative di feste danzanti, gite culturali, attività culturali dove si richiede un numero consistente di soggetti come laboratorio teatrale, sala da gioco e sale da pranzo affollate e con distanza minima di un metro, conferenze di qualsiasi genere. Decisioni adottate sentito anche il parere del comitato di gestione del Centro sociale, che ha avallato tali disposizioni con voto unanime. Vengono annullati anche pranzo sociale del 19 aprile al ristorante La Gomera. Feste danzanti in programma fino al 31 agosto. Gita culturale del 17maggio a Greccio e gita culturale del 21 giugno a Nettuno. “Siamo dispiaciuti di prendere queste drastiche misure, il momento richiede sacrifici nell’interesse esclusivo di tutti per evitare e limitare quanto possibile eventuali contagi e epidemie dal coronavirus – precisa il presidente Spinosa – vi esortiamo ad accogliere con favore queste nostre preoccupazioni che hanno il semplice scopo di salvaguardare l’incolumità e il bene primario della salute di tutti. Vedremo successivamente se le condizioni lo permetteranno, di recuperare quanto più possibile si è dovuto annullare. Rinnoviamo a tutti, ancora una volta, l’invito a restare in casa e uscire singolarmente per estrema necessità, osservando ovviamente le ripetute accortezze del caso”.