ONCOLOGIA, IL SINDACO: ASL ASSUMA SUBITO UN MEDICO A TEMPO INDETERMINATO

L’assunzione, con contratto a tempo indeterminato, di un medico oncologo nell’ospedale di Sulmona è stata auspicata dal sindaco Annamaria Casini, stamattina informata immediatamente delle proteste di pazienti del servizio oncologico che hanno lamentato l’assenza del medico in reparto, essendo scaduto il suo contratto a termine. “Mi sono attivata immediatamente affinchè si possa risolvere nel più breve tempo possibile il problema segnalatomi questa mattina, riguardo l’assenza del medico oncologo nell’ospedale di Sulmona – sottolinea il sindaco – si tratta di un reparto importante per il nostro presidio ospedaliero, strategico e nevralgico per il nostro vasto territorio montano, frequentato da pazienti che arrivano da diversi paesi e città. Benché il reparto al momento sia funzionante, è urgente che i vertici dell’Asl,che ho subito sollecitato e ai quali ho repentinamente scritto una nota formale, per avere chiarimenti definitivi ed immediati, intervengano per risolvere la problematica nell’interesse degli utenti e dei cittadini”.