CORONAVIRUS, IL POLO OVIDIO ANNULLA VIAGGI D’ISTRUZIONE

Effetto coronavirus per i viaggi d’istruzione del Polo Liceale Ovidio. Infatti la dirigente del Polo scolastico, Caterina Fantauzzi, ha comunicato la decisione dei Consigli di classe unificati di annullare tutti i viaggi d’istruzione programmati. Ha precisato però che non saranno annullati i viaggi ormai imminenti per i quali sono stati già acquistati biglietti e servizi. Saranno regolarmente fatti i viaggi a Parigi, nell’ambito del programma di alternanza scuola-lavoro e il viaggio della memoria nel campo di Auschwitz. A scopo precauzionale però durante il viaggio a Parigi gli studenti compiranno i loro spostamenti non su mezzi pubblici ma utilizzando navette private. Per il viaggio ad Auschwitz non esistono invece problemi, perché gli studenti viaggeranno su pullman privato con tutte le precauzioni del caso. Infine è stato affidato l’incarico ma non è stato ancora firmato il contratto per il viaggio a Firenze e Siena. Se la scuola potrà rimborsare le somme questo viaggio verrà annullato.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *