PROVE DEL “MISERERE” PER IL CORO DELL’ARCICONFRATERNITA TRINITARIA

Prime prove sabato prossimo, 22 febbraio, per il coro dell’Arciconfraternita SS.Trinità che canterà il Miserere nella tradizionale e sempre suggestiva processione del Cristo Morto, nella serata del Venerdì Santo. Gli oltre cento cantori trinitari si ritroveranno alle 19 nella chiesa della SS.Trinità. Oltre ai versetti del Miserere quest’anno i cantori proveranno anche un nuovo brano composto dal maestro Alessandro Sabatini, da cantare nella presentazione che ogni anno viene fatta del coro nel pomeriggio della Domenica delle Palme. Il nuovo canto è stato composto in omaggio al settimo centenario di fondazione dell’Arciconfraternita trinitaria, distinta dal saio rosso, con pettorina bianca.