COCAINA IN AUTO, OBBLIGO DI DIMORA PER IL GIOVANE ROMENO

Obbligo di dimora per Costantin Ergov, il romeno residente a Pettorano sul Gizio e arrestato in flagranza di reato da agenti della Guardia di Finanza, perché trovato in possesso di nove dosi di cocaina, un bilancino di precisione per confezionare le dosi di stupefacente e denaro contante. L’obbligo di dimora è stato stabilito a carico del romeno dal Gip del Tribunale di Sulmona, Giuseppe Ferruccio. Il giudice ha concesso l’obbligo di dimora accogliendo l’istanza dell’avvocato Alessandro Margiotta che assiste il romeno che dovrà presentarsi di nuovo davanti al giudice martedì prossimo, 25 febbraio, quando l’avvocato chiederà la messa in prova dell’assistito per la sospensione del processo e l’estinzione del reato.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *