ENTRA IN FUNZIONE LA CABINOVIA ESAPOSTO A MONTE PRATELLO

La cabinovia di Monte Pratello entrerà in funzione da domani, 12 febbraio, ampliando ulteriormente il ventaglio di possibilità di divertimento degli sciatori che scelgono il comprensorio dell’Alto Sangro. Con l’apertura della cabinovia esaposto, la quarta ad entrare in funzione in questa stagione, si potrà sciare sulla pista rossa “Esse”, uno dei tracciati più amati e appassionanti del comprensorio. Resta invece chiusa, per il momento, la pista azzurra, anche se i tecnici sperano in un nuovo calo termico per completare l’innevamento della pista. E’ comunque un risultato straordinario considerando le scarse precipitazioni nevose, il vento forte e le temperature che spesso sono oscillanti. Grazie all’apertura della cabinovia esaposto da domani saranno aperti anche il Rifugio Esagoni, a 2050 metri di altitudine nella struttura che ospita la stazione d’arrivo della cabinovia e il Rifugio Il Prato, uno dei ritrovi più gettonati con il magnifico solarium per pranzare all’aperto.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *