LA PRO LOCO CAMPO DI FANO SBAGLIA FOTO SU LOCANDINA EVENTO, L’INGEGNERE LEONE E’ VIVO E IN OTTIMA SALUTE

Nel marzo scorso venne celebrata a Campo di Fano, frazione di Prezza, una giornata dedicata alla lotta al cancro, in memoria di un concittadino, Antonio Leone, scomparso nel 2018. Per errore la locandina diffusa per pubblicizzare l’evento celebrativo, con il logo dell’associazione organizzatrice, Pro Loco di Campo di Fano e dei due Comuni patrocinanti, Prezza e Sulmona, riprodusse la foto di un omonimo dello scomparso, l’ingegnere Antonio Leone, assolutamente vivo e in ottima salute e che nulla ha a che vedere con il defunto signor Antonio Leone commemorato in quella giornata. La locandina ha indebitamente raffigurato la persona dell’ingegnere Antonio Leone, scrivono gli avvocati Chiara Padovani e Luca Luparia, legali di fiducia dell’ingegnere, che non ha mai intrattenuto rapporti con l’associazione organizzatrice dell’evento e tantomeno ha mai autorizzato la stessa all’utilizzo di una sua immagine per la promozione dell’evento. Prendiamo atto quindi della nota ricevuta dai legali di fiducia dell’ingegnere Leone, scusandoci per l’accaduto, assolutamente indipendente dalla nostra volontà, avendo pubblicato a corredo dell’articolo di annuncio dell’evento la locandina così come trasmessa dagli organizzatori. Auguriamo all’ingegnere Antonio Leone lunga e prospera vita, proseguendo in tutta serenità le proprie attività.