PRONTA LA GIUNTA DEL SINDACO

Si va verso la giunta del sindaco. Troppi giorni sono passati senza che la crisi sia stata risolta e sono tante le pratiche urgenti da sbrigare. Il sindaco Annamaria Casini non parla ma ha fatto capire che se i partiti non  riusciranno a trovare la quadra entro un paio di giorni, sarà lei ad assumere l’iniziativa nominando in tutta autonomia quattro assessori che andranno ad aggiungersi a Manuela Cozzi, unico componente dell’ex esecutivo che non ha rassegnato le dimissioni restando sempre al fianco del primo cittadino. Lo riporta oggi il quotidiano Il Centro in un articolo firmato da CLAUDIO LATTANZIO. Al momento i nomi sono top secret ma le indiscrezioni parlano di persone molto vicine al sindaco Casini con le quali portare a termine tutti i progetti e le iniziative rimaste in sospeso come i cantieri delle scuole, l’area camper, la nuova caserma dei vigili del fuoco, il percorso celestiniano e Campo 78. E poi la riorganizzazione della macchina amministrativa con i concorsi per i nuovi dirigenti e l’avvio dei lavori per il liceo classico attesi da oltre 10 anni. Al momento il sindaco potrebbe contare sul sostegno dei sei civici attualmente in maggioranza più i tre di Italia Viva che potrebbero accordare all’eventuale nuovo esecutivo un appoggio esterno su determinati obiettivi già fissati nell’incontro avuto con il primo cittadino durante le consultazioni dei giorni scorsi. A loro potrebbe aggiungersi l’ex dem Antonio Di Rienzo che negli ultimi tempi sembra abbia preso le distanze dall’ex sindaco Bruno Di Masci, quest’ultimo orientato a percorrere fino in fondo la strada della crisi per arrivare a nuove elezioni già dalla prossima primavera.

Il tuo commento